Idee e consigli

come scegliere i complementi d’arredo

Come scegliere i complementi d’arredo

Quante volte hai sentito ripetere che i dettagli fanno la differenza? E quante volte la tua esperienza personale ha confermato il saggio detto? Ecco, anche nell’arredamento questo è un principio a cui non devi sottrarti se vuoi rendere la tua casa o il tuo ufficio un ambiente ospitale, confortevole, attraente e piacevole da vivere.

E, a proposito di dettagli, una scelta molto importante riguarda i complementi d’arredo del tuo ambiente. Cosa sono, esattamente? E come scegliere i complementi d’arredo giusti? Qui trovi le risposte alle tue domande.

Cosa sono i complementi d’arredo

I complementi d’arredo sono i particolari decorativi che impreziosiscono un ambiente, lo completano e ne definiscono lo stile. I complementi d’arredo hanno un ruolo molto importante: valorizzano gli spazi. Ecco perché scegliere quelli giusti è fondamentale per vivere in un ambiente che metta a proprio agio, che sia funzionale e che susciti emozioni piacevoli e positive.

Come scegliere i complementi d’arredo

Bene, quindi come puoi scegliere i giusti complementi d’arredo per la tua abitazione o il tuo ufficio? Ecco i nostri consigli.

#1. Comincia dallo stile dell’arredo

Comincia tutto da qui, da qual è lo stile dell’arredamento che hai scelto per il tuo immobile in generale e per i singoli spazi in particolare. Puoi giocare sul contrasto (antico e moderno, funzionale e di design), certo, ma devi prestare molta attenzione a mixare nel modo giusto i due opposti.

#2. Coniuga estetica e funzionalità

Non farti prendere troppo la mano in un senso oppure nell’altro. Quando scegli i tuoi complementi d’arredo ricorda che devono essere belli ed anche pratici, devono impreziosire l’ambiente ed anche renderlo più pratico e agevole.

#3. Tutto è in funzione dello spazio

Ogni spazio è a se. Le tue esigenze pratiche ed estetiche in camera da letto non sono uguali a quelle che avrai in cucina, quelle che hai in bagno sono diverse, ovviamente, da quelle che hai quando sei in soggiorno. In casa hai esigenze che in ufficio non devi soddisfare e viceversa. Tieni conto di questo prima di scegliere i tuoi complementi d’arredo.

#4. Scegli il design se vuoi conferire eleganza

Il tuo desiderio è quello di conferire eleganza a un ambiente? Bene, opta per complementi d’arredo di design, che impreziosiscono e valorizzano gli ambienti grazie alle loro linee curate, all’estetica creativa, alla qualità dei materiali.

#5. In cucina prediligi la praticità al design

La cucina è il luogo più utilizzato della casa e tutto deve essere pratico e funzionale. Questo vuol dire brutto? Certo che no, ma quando scegli un complemento d’arredo per la cucina tieni presente che deve aiutarti e facilitarti nello svolgimento di azioni quotidiane.

#6. Gioca con i colori

I complementi d’arredo possono aiutarti a rompere la monotonia degli ambienti, a conferirgli carattere e stile. Una tecnica d’arredo molto apprezzata? Giocare con i colori, aiutandoti proprio con i complementi d’arredo, per rendere più luminoso un ambiente, caratterizzarlo con un tocco di colore, addolcirlo con tenui sfumature.

#7. Crea movimento

Pensa alle mensole disposte a scacchiera sul muro del soggiorno o a formare una scala. Ecco un esempio pratico e facile per conferire movimento ai tuoi ambienti con i complementi d’arredo giusti.

#7. Cura i dettagli 

Una candela accesa sul tavolino nel salone, una pianta verde o un vaso di fiori colorato, sono tutti piccoli dettagli che tu credi siano trascurabili e che invece hanno la capacità di rendere i tuoi ambienti ancor più piacevoli, belli e confortevoli.

 

Vuoi ristrutturare la tua casa a Trieste e in provincia? Vuoi affidarti a professionisti esperti e fidati?

Richiedici ora il tuo preventivo!

torna a
Idee e consigli